hotel-madrid

Avete in programma di visitare Madrid? Che sia per 1 settimana o solo per un weekend, sicuramente avrete qualche dubbio su come muovervi, cosa vedere, dove dormire. Oggi noi di I Love Spagna vi forniremo una piccola guida per orientarvi nella bellissima capitale spagnola e non perdervi niente!

Perché visitare Madrid?

Madrid è la capitale della Spagna ed è la città che attrae il maggior numero di turisti ogni anno, assieme a Barcellona. Con più di 4 milioni di turisti all’anno, Madrid si classifica al nono posto tra le città più visitate d’Europa.

Il numero di turisti che scelgono di visitare Madrid cresce di anno in anno grazie a una perfetta combinazione tra cultura, arte e divertimento.

Visitare Madrid: da dove iniziare?

Una volta scelte le date, la cosa più importante è scegliere la sistemazione ed iniziare a prendere contatto con i trasporti pubblici di Madrid per programmare le tappe del viaggio e sapere come raggiungere i principali punti d’interesse della città.



Dove dormire a Madrid: hotel, ostello o appartamento?

Sul sito Destinia.it potrete trovare ottime offerte per qualsiasi tipo di sistemazione a Madrid.

Se avete un budget limitato vi consiglio di scegliere un ostello. In genere l’idea dell’ostello è sempre collegata a camerate di 10 letti e bagni in comune, ma non è sempre così! Madrid offre un’ampia scelta di ostelli, con stanze e bagni privati. Basta fare una ricerca e non dimenticarsi di leggere sempre le opinioni di chi è già stato in quell’ostello.

Se avete in programma di rimanere a Madrid almeno una settimana, o siete in gruppo, vi suggerisco di affittare un appartamento. I vantaggi di stare in appartamento sono innumerevoli: potrete fare la spesa in un supermercato spagnolo e vivere la città non solo da turisti, risparmiarete e sarete indipendenti al 100%!

Se cercate la comodità, un hotel sicuramente farà al caso vostro. Madrid vanta tra le migliori infrastrutture alberghiere del mondo, il 50% delle quali sono hotel di 4 e 5 stelle. A Madrid ci sono hotel per tutti i gusti: hotel economici, hotel di lusso, hotel romantici, hotel gay friendly e molti hotel vicino all’aeroporto. Sta a voi scegliere quello che fa più al caso vostro 😉

Quali sono le migliori zone per dormire a Madrid?

Dal punto di vista turistico, la migliore zona per dormire a Madrid sicuramente è il centro (Sol o Gran Via), da cui potrete spostarvi facilmente a piedi per raggiungere qualsiasi punto d’interesse della città.

Se preferite un quartiere più tranquillo, potete scegliere un hotel vicino ad una stazione della metropolitana nella zona del Parque del Retiro o il quartiere Salamanca. La rete della metropolitana di Madrid è molto efficiente e potrete arrivare in qualsiasi zona della città in poco tempo.

Spero che questo articolo vi sia utile. Per qualsiasi domanda o suggerimento lasciate un commento qui sotto. E non dimenticatevi di condividere l’articolo! 😉

Share: