alicante-cosa-vedere-3-giorni

Stanchi di sentir parlare solo di Valencia, Barcellona e Ibiza? Siete alla ricerca di una nuova meta in per quest’estate? Se siete amanti del mare, della buona cucina e della movida notturna, Alicante è sicuramente un’altra meta imperdibile in Spagna.

Non sapete cosa fare e cosa vedere a Alicante in 1, 2 o 3 giorni? Continuate a leggere 🙂

Come raggiungere Alicante

Alicante si trova sulla costa, ad appena due ore di auto da Valencia (o a poco più di un’ora e mezza di treno).

Se siete in Italia, Alicante è raggiungibile in aereo dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio tutto l’anno e durante il periodo estivo ci sono collegamenti anche da Bologna e Roma Fiumicino.


Cosa vedere a Alicante in 1, 2 o 3 giorni: Castillo de Santa Bárbara

Una delle cose da vedere a Alicante in 1, 2 o 3 giorni è sicuramente il Castillo de Santa Bárbara che, contrariamente al nome, più che un castello è una fortezza.

Situato sul Monte Benacantil, a 166 metri sul mare, dal Castillo de Santa Bárbara è possibile avere una visuale mozzafiato su tutta la città e la costa.

castello-alicante

Se avete voglia di farvi una bella escursione potrete raggiungere il Castillo de Santa Bárbara a piedi (salendo dalla parte del Mercado Central o dalle stradine che si affacciano sulla spiaggia della città, il Postiguet) oppure prendendo un ascensore che, per un prezzo irrisorio, vi risparmierà una scarpinata ripida ed impegnativa.

Info utili per la visita al Castillo de Santa Bárbara: l’ingresso è completamente gratuito e può essere visitato tutti i giorni della settimana dalle 10 fino alle 22.

Per maggiori info: http://castillodesantabarbara.com/

Cosa vedere a Alicante in 1, 2 o 3 giorni: Isla de Tabarca

Un altro punto d’interesse e cosa da vedere a Alicante in 1, 2 o 3 giorni è la vicina Isla de Tabarca, l’isola spagnola più piccola ad essere abitata tutto l’anno.

cosa-vedere-vicino-alicante

È possibile raggiungere l’isla di Tabarca dal porto di Alicante, che mette a disposizione battelli che ad una modica cifra, ed in meno di venti minuti, vi porteranno in questa splendida riserva naturale.

Sull’isola potrete mangiare deliziosi piatti a base di pesce, visitare i resti della chiesa di San Pietro e Paolo e la Casa del Governatore, che è attualmente un hotel. Se poi siete anche amanti dello snorkling, l’isola di Tabarca è sicuramente una tappa obbligatoria per voi!

Per maggiori info: http://www.alicanteturismo.com/isla-tabarca-alicante/

Cosa vedere a Alicante in 1, 2 o 3 giorni: Barrio Antiguo, Muelle Levante e Explanada

Per l’ultima giornata ad Alicante vi consigliamo un giro nel Barrio Antiguo (quartiere vecchio), una passeggiata per le vie del quartiere ed uno spuntino a base di tapas, che pressoché tutti i locali offrono.

Se poi siete alla ricerca di fiesta e movida notturna sul Muelle Levante (Porto di Alicante) troverete bar e discoteche di ogni genere, dal commerciale, al rock alla musica latina (raeggeton, salsa, bachata e merengue).

La discoteca più famosa e straconsigliata è sicuramente il Marmarela Mediterranean Cocktail Club.

muelle-levante-alicante

E…prima di lasciare la città non potete non farvi la tradizionale passeggiata sulla Explanada, una sorta di Rambla alicantina vicino al mare, con tanti stand che vendono souvenir e prodotti artigianali della tradizione alicantina e non.

cosa-fare-alicante

Share: