Córdoba è una città speciale e chi ha il piacere di visitarla ne rimane affascinato per i suoi monumenti, il centro storico ed i famosi patios, ma anche per i suoi ristoranti caratteristici ed i locali con spettacoli di flamenco dal vivo.

Oggi vi aiuteremo a programmare il vostro viaggio a Córdoba, con la guida Cosa vedere a Córdoba in 1, 2 o 3 giorni.

Come raggiungere Córdoba e dove dormire

A Córdoba c’è l’aeroporto, ma non ci sono voli commerciali, per cui dovrete atterrare a Siviglia o Malaga e da lì prendere un treno.

Per quanto riguarda l’alloggiamento, il nostro consiglio è di cercare un hotel/bed&breakfast nel centro storico. I principali monumenti di Córdoba si trovano nella zona della Mezquita, per cui se alloggiate da quelle parti potrete girare la città tranquillamente a piedi evitando di dipendere da mezzi pubblici/macchina.


Cosa vedere a Córdoba in 1, 2 o 3 giorni: la Mezquita – Cattedrale

Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1984, la Mezquita – Cattedrale di Córdoba è uno dei monumenti più singolari al mondo, che combina l’architettura islamica con elementi romani, bizantini ed ellenistici e si fonde con quella cristiana, creando un capolavoro senza precedenti.

La prima cosa che vedrete entrando nel complesso sarà il Patio de los Naranjos (Patio degli aranci). Da lì potrete ammirare la Torre del Campanario (Campanile) ed accedere alla vera e propria Mezquita – Cattedrale di Córdoba.

Il nome ufficile della Mezquita – Cattedrale è Catedral de Nuestra Señora de la Asunción ed inizialmente era un piccola chiesa cristiana, che venne trasformata dai musulmani, e divisa in una parte musulmana e l’altra cristiana.

Successivamente nel 784 Emir Abd Al-Rahman I comprò la parte cristiana e fece costruire una grande mosquea al suo posto. Infine, quando i cristiani tornarono al potere, crearono una cattedrale all’interno della stessa moschea.

Prezzi e orari visita Mezquita – Cattedrale di Córdoba

I biglietti si possono prendere direttamente sul posto e costano 10€. Il nostro consiglio è di prenderli ad ora di pranzo, quando c’è meno gente e le file sono molto più corte.

Per il modico prezzo di 2€ potrete anche salire sul Campanile. Ve lo straconsigliamo: la vista da lassù è spettacolare! 🙂

La Mezquita – Cattedrale di Córdoba è aperta tutti i giorni dell’anno dalle 10:00 alle 18:00 (da novembre a febbrario) e dalle 10:00 alle 19:00 (da marzo a ottobre).

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Granada in 1, 2 o 3 giorni

Cosa vedere a Córdoba in 1, 2 o 3 giorni: Ponte Romano

Il Ponte Romano di Córdoba venne costruito nel I secolo dopo Cristo e presenta 16 archi. Si dice che era parte della Via Augusta che portava da Roma a Cadice.

Cosa vedere a Córdoba in 1, 2 o 3 giorni: Alcazár de los Reyes Cristianos

L’Alcazar di Córdoba venne costruito in epoca medievale e conserva al suo interno dei giardini splendidi, degni di essere ammirati, soprattutto in primavera.

Orari e prezzi visita Alcazár Córdoba

Il prezzo del biglietto è di 4€ (2€ per gli studenti fino a 26 anni) e l’orario di apertura è dalle 8:30 alle 14:30 dal martedì al sabato e dalle 9:30 alle 14:30 la domenica (e festivi). Il lunedì è chiuso.

Dove mangiare a Córdoba

La cucina di Córdoba combina la gastronomia spagnola con quella araba ed è sicuramente da provare.

I piatti tipici di Córdoba sono il rabo de toro (stufato di coda di toro. Sembra strano, ma è buonissimo!) ed il salmorejo (zuppa fredda a base di pomodoro, pane e olio, arricchita con pezzetti di prosciutto crudo e uovo).

Noi abbiamo trovato un ristorante davvero carino, Restaurante Doble de Cepa, in pieno centro storico, dove, oltre a mangiar bene, abbiamo potuto assistere anche ad un bellissimo spettacolo di flamenco (chitarra e voce) dal vivo.

Cosa vedere a Córdoba in 1, 2 o 3 giorni: la Judería

La Judería è un labirinto di stradine e vicoletti caratteristici, con i tipici vasi azzurri e fiori di tutti i colori (soprattutto in primavera-estate). Purtroppo è difficile scattare una bella foto con i tanti turisti che camminano assieme a voi, quindi il nostro consiglio è di passare da lì in orari meno gettonati (ora di pranzo o la mattina presto). Ne varrà la pena! 🙂

Cosa vedere a Córdoba in 1, 2 o 3 giorni: Tempio Romano

In realtà quello che resta sono rovine del Tempio Romano, ma sicuramente è da vedere. Nel Museo Arqueologico y Etnológico di Córdoba, inoltre, potrete trovare altri resti originali del Tempio, quindi se siete appassionati di storia non potete perdervelo!

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Siviglia in 2 giorni

Cosa vedere a Córdoba in 1, 2 o 3 giorni: Medina Azahara

Se avete più di 2 giorni a disposizione per vedere Córdoba, vi consigliamo di vedere anche la Medina Azahara. Si trova a circa 8 km dal centro della città (facilmente raggiungibile in autobus o in macchina) ed è la città che Abderramán III mandó a costruire nel X secolo in omaggio alla sua moglie preferita Azahara.

Orari e prezzi visita Medina Azahara

L’ingresso è gratuito e si può visitare dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 18:30 (16 settembre-30 aprile) e dalle 10:00 alle 20:30 (1 maggio-15 settembre). La domenica ed i festivi dalle 10:00 alle 14:00. Il lunedì è chiusa.

Share: