cosa-vedere-a-barcellona

Il Park Güell è sicuramente una delle principali attrazioni e tra le cose più belle da vedere a Barcellona.

Questa splendida opera di Gaudí ogni anno attira migliaia e migliaia di turisti che vengono da ogni parte del mondo per ammirarne la sua bellezza e originalità.

Ma quanto costa entrare al Park Güell? Si può entrare gratis?

Oggi risponderemo alle vostre domande, dandovi tutte le informazioni necessarie per rendere la vostra visita al Park Güell indimenticabile!

Orari di apertura Park Güell

1 gennaio – 15 febbraio -> 8:30 – 18:15
16 febbrario – 30 marzo -> 8:30 – 19:00
31 marzo – 28 aprile -> 8:00 – 20:30
29 aprile – 25 agosto -> 8:00 – 21:30
26 agosto – 26 ottobre -> 8:00 – 20:30
27 ottobre – 31 dicembre -> 8:30 – 18:15

Visitare il Park Güell gratis: si può?

La risposta è si, si può entrare gratis al Park Güell.

Infatti, in quasi tutto il parco l’accesso è libero, ma la Zona Monumentale è a pagamento (dal 2013).

Quindi, se volete passeggiare ed ammirare il parco potrete andarci in qualsiasi momento della giornata, rispettando gli orari di apertura al pubblico.

Tuttavia, se volete anche accedere alla Zona Monumentale, dove si trovano la famosa Escalinada del Dragón (che più che un drago sembra una lucertola) e la Sala Hipóstila, i punti più fotografati del Park Güell, non potrete entrare gratis e vi toccherà pagare un biglietto d’ingresso.

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Barcellona in 3 giorni

Listino prezzi per entrare alla Zona Monumentale del Park Güell

Adulti: 10€
Bambini (0 – 6 anni): Gratis
Bambini (7 – 12 anni): 7€
Over 65 anni: 7€

IMPORTANTE: vi consigliamo di comprare i biglietti online perché vi risparmierete file chilometriche ed avrete il vostro ingresso al Park Güell assicurato (i biglietti vanno a ruba!). In più potrete prenotare per un giorno e un orario specifico e questo vi permetterà di programmare meglio il vostro viaggio a Barcellona ed evitare di perdere tempo.

Dove comprare i biglietti per il Park Güell

Avete tre opzioni:

  1. Comprare i biglietti direttamente sul posto. Non ve lo consigliamo perché spesso le file sono lunghissime ed il numero di biglietti è limitato :(
  2. Sul sito ufficiale del Parco -> http://www.parkguelltickets.org/it/
  3. Volete godervi Barcellona, ma avete poco tempo a disposizione? Per ottimizzare al massimo i vostri tempi ed allo stesso momento risparmiare vi consigliamo il Barcellona City Pass !

Barcellona City Pass – cosa comprende:

  • Biglietto d’ingresso per la Sagrada Familia
  • Biglietto d’ingresso per il Park Güell, (non dovrete fare la fila alla biglietteria)
  • Trasferimento Aerobus dall’aeroporto El Prat di Barcellona (comprende sia l’andata che il ritorno), oppure sola andata dall’aeroporto di Girona
  • 1 o 2 giorni di Bus Turistico (a seconda dell’opzione che selezionerete)
  • Sconto del 20% sull’abbonamento dei trasporti pubblici HOLA BCN
  • Sconto del 20% sulle principali attrazioni di Barcellona, come Casa Batlló, Pedrera, Tour del Camp Nou, Teleferica del Montjuic e Palau della Musica.
  • Sconto del 20% sulle attrazioni -> Poble Espanyol, Recinto Modernista Sant Pau, Acquario, Zoo, Statua Colombo, Gaudí Experience, Golondrinas (giro in barca) e Jamón Experience.
  • Sconto del 20% sui musei -> Fondazione Miró, Mnac, Museo del Modernismo e Museo delle idee&Invenzioni
  • Sconto del 20% sui tour guidati -> tour del Barrio Gotico, di Picasso, in bicicletta, del Montjuic, sky tour, Segway tour e tapas tour
  • Sconto del 20% sulle escursioni: Figueres (Museo Dalì) e Girona, Montserrat, Vino e cava e Costa Brava
  • Sconto del 20% sugli spettacoli di flamenco: Tablao Cordobes, Opera e Flamenco e Flamenco Show
  • Sconto del 20% sulla nightcard per le discoteche
  • Caffè gratuito e sconto del 5% sul tipico pranzo catalano vicino alla Sagrada Familia di Enrique Thomas

Come arrivare al Park Güell

Raggiungere il Park Güell non è proprio una passeggiata, dato che la strada è in salita e potreste arrivare al parco con la lingua fuori.

La fermata della metro più vicina è Lesseps (linea 3), ma lì dovrete camminare 15 minuti.

Il nostro consiglio è di cercare di prendere un autobus, dato che ci sono fermate molto più vicine al parco, che vi risparmieranno una bella salita a piedi. Gli autobus 24, 31, 32, H6, 92, 112 e l’autobus turistico (linea blu) sono quelli con le fermate più vicine.

Share: