cosa-vedere-catalogna-spagn

Qualche tempo fa abbiamo parlato della bella Madrid e di cosa vedere nei dintorni della città, ma se è Barcellona la vostra meta perché non programmare un tour on the road per la Catalogna?

Oggi vi presenteremo i luoghi più belli da visitare nella nostra guida su cosa vedere nei dintorni di Barcellona.

Siete pronti?

Cosa vedere nei dintorni di Barcellona: PortAventura Park (Salou)

PortAventura Park è il parco divertimenti più visitato in Spagna ed il sesto in Europa, con quasi 5 milioni di visite ogni anno. Si trova a Salou (in provincia di Tarragona) a meno di un’ora e mezza da Barcellona.

Pensate che nel PortAventura Park ci sono ben 9 montagne russe e 6 aree tematiche: Mediterrània, China, Far West, México, SésamoAventura, Polynesia.

Se amate l’adrenalina e le emozioni forti non potete perdervelo!

Cosa vedere nei dintorni di Barcellona: Begur e la Cala Aiguablava

Lo sapevate che le spiagge della Catalogna, ed in particolare, della zona di Girona (Costa Brava), sono tra le più belle di tutto il Mediterraneo?

Se state cercando mare e relax, Begur è il posto che fa per voi!

La spiaggia più grande di Begur, che è anche la più vicina al centro del paesino, è quella di Sa Riera, ma quella che vi consigliamo oggi è la cala Aiguablava, un autentico paradiso terrestre.

Per i più audaci, consigliamo la Illa Roja, una spiaggia nudista conosciuta a livello internazionale. Il costume non vi servirà lì!!

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Barcellona in 3 giorni

Cosa vedere nei dintorni di Barcellona: le rovine di Empúries

Situate nella provincia di Girona, le rovine di Empúries rappresentano uno dei musei archeologici più importanti della Catalogna, dato che risalgono al VI secolo a.C.

Empúries è stata colonizzata sia dai greci che dai romani ed il museo archeologico, quasi tutto all’aperto, offre uno spettacolo molto suggestivo, dato che potrete vedere gli scavi e le rovine di Empúries proprio di fronte al mare.

Se siete amanti della storia e dell’archeologia non potete perdervelo!

Per maggiori informazioni su orari e prezzi potete visitare il sito: http://www.macempuries.cat/Visita-el-museu/Informacio-per-a-la-visita

Cosa vedere nei dintorni di Barcellona: Besalú

Besalú è un paesino medievale, anch’esso situato nella zona di Girona, e le cui origini risalgono al X secolo d.C.

Una delle cose più belle da vedere a Besalú è sicuramente il suo Ponte Medievale, di ben 150 metri di lunghezza, senza dubbio il monumento più rappresentativo di questa incantevola cittadina della Catalogna.

Da non perdere a Besalú: il quartiere ebraico (Miqvé judío de Besalú) e la Iglesia de Sant Pere de Besalú (che risale all’anno 977).

Cosa vedere nei dintorni di Barcellona: Fageda d’en Jordà

Ultima in ordine, ma non per importanza, la Fageda d’en Jordà è uno dei luoghi più suggestivi da vedere e visitare in Catalogna.

La Fageda d’en Jordà è un parco naturale della zona vulcanica della Garrotxa ed è la meta ideale per chi ama stare a contatto con la natura, fare escursioni con la famiglia, trekking e godersi un po’ di relax, lontano dai rumori della città.

Dove: Carrer Fageda, s/n, 17810 Can Blanc, Girona

Share: