cosa-fare-ibiza

Da sempre Ibiza viene vista come la meta ideale per chi ama le discoteche e la vita notturna, ma Ibiza è molto più di questo.

Ibiza è una delle destinazioni più in voga della Spagna e delle isole Baleari in particolare, meta prediletta di tanti giovani e non, in cerca tanto di divertimento sfrenato, feste senza fine e dj di fama mondiale, quanto di rilassanti spiagge da sogno dalle acque calde e cristalline.

Cosa fare a Ibiza: consigli per una vacanza da sogno

Proclamata alcuni anni fa patrimonio dell’UNESCO, quest’isola paradisiaca offre qualcosa per qualsiasi tipologia di viaggiatore, dal single alla famiglia con bambini, dai budget contenuti a chi ha più pretese. Proprio per la sua caratteristica di essere un’incredibile meta ricettiva, scegliere dove dormire a Ibiza è veramente difficile, con un’amplissima scelta di possibilità a vostra disposizione. Certo è che, essendo Ibiza una piccola isola, ovunque scegliate di alloggiare potrete facilmente raggiungere qualsiasi località comodamente con un veicolo affittato, quindi non lasciate che questo influenzi la vostra scelta.

Ibiza per i giovani: bar, discoteche e locali notturni

Per coloro che desiderano un’atmosfera giovane, con 24 ore al giorno di divertimento senza fine, una delle scelte raccomandate è senza dubbio Playa d’en Bossa, sede del famigerato Club Space e dell’Ushuaia, di tantissimi bar sulla spiaggia aperti fino a tardi e costanti feste direttamente sulla spiaggia, in un avvicendarsi costante di locali e bar.

ushuaia-ibiza

(Credits: ibiza-spotlight.es)

LEGGI ANCHE: Estate 2017 – Le migliori discoteche di Ibiza

Le migliori zone low cost dove dormire a Ibiza

Tra le altre destinazioni vi sono la città di Ibiza, zona Figueretas, ed infine al terzo posto c’è San Antonio, ricchissima anch’essa di divertimenti e locali notturni, tra cui il Caffè Mambo ed il Cafe de Mar, dove potrete godere del tramonto più bello di tutta l’isola. Da notare che la stragrande maggioranza dei visitatori di San Antoni De Portmany (questo il nome ufficiale della zona) sono inglesi con una grande passione per i pub.

Queste sono senza dubbio le zone più vivaci di Ibiza ed incredibilmente comode per la frequentazione dei locali notturni. Inoltre, in queste zone, in particolare a San Antonio, i prezzi sono decisamente più economici rispetto alla media di Ibiza, ottimi per chi non ha grandi disponibilità e per chi preferisce risparmiare sull’alloggio per dedicare i propri fondi a locali e party più costosi.

Ibiza per le famiglie: una vacanza in pieno relax

Santa Eulalia des Rio è una cittadina decisamente più tranquilla, nonostante la sua vicinanza a Ibiza, decisamente lontana dalle zone della movida e della vita notturna. La zona è forse tra quelle che meglio rappresentano lo spirito spagnolo di Ibiza, con molti ristoranti tipici.

Un’altra zona adeguata alle famiglie ed alle vacanze con bambini è quella di Cala Tarida. Si tratta di una località molto tranquilla, con una spiaggia bagnata dalle tipiche acque calde e cristalline che rendono famosa Ibiza. A Cala Tarida si trovano inoltre svariati resort turistici, ideali per chi cerca pacchetti completi di voli e hotel.

Altre zone adeguate a chi vuole trascorrere una vacanza rilassante, lontano dal caos e dalla movida sono quelle di Es Canar, Portinax, Sàargamassa, Cala Llenya e Cala Llonga, quest’ultima dal paesaggio spettacolare e dalla vasta offerta turistica, incluso addirittura un campo da golf. Ciascuna di queste zone rappresenta comunque una buona scelta, con la possibilità di trovare ottimi appartamenti e hotel a prezzi piuttosto interessanti.

spiagge-ibiza

(Credits: cosafarea.it)

LEGGI ANCHE: 10 cose da fare a Ibiza per rendere la vostra estate indimenticabile

Appartamenti a Ibiza: San Antoni De Portmany

Se la cosa più importante per voi è il prezzo del vostro alloggio, la zona di riferimento per voi è la già citata San Antoni De Portmany, dove i prezzi sono tra i più economici di Ibiza. Se optate per questa zona, la raccomandazione è di cercare un hotel o meglio ancora un appartamento fuori dal centro, ad una distanza ragionevole dalle vie centrali, veramente troppo dense di pub e locali e particolarmente caotiche.



Dove dormire a Ibiza: appartamento o hotel?

Non tutti sanno che gli appartamenti sono una tipologia di struttura molto gettonata a Ibiza, non solo per il risparmio che si può avere rispetto ad un hotel, ma anche per la praticità e l’esperienza alternativa che si può fare rispetto al più classico albergo.

Se non avete tempo e voglia di districarvi tra i meandri del web alla ricerca di offerte, vi lascio questo link: appartamenti a Ibiza . Qui ne troverete alcuni sicuramente interessanti, con ottime recensioni e soprattutto al giusto prezzo. Non vi resta che prenotare quello che più rispetta le vostre esigenze ed il vostro budget 🙂

Quasi obbligatorio per godersi appieno Ibiza, date anche le dimensioni molto contenute dell’isola, è il noleggio di un mezzo di trasporto. Se tuttavia non potete o non volete assolutamente optare per questa opzione, allora avete due alternative:

  • Soggiornare a Ibiza città, uno dei posti più cosmopoliti dell’isola, con una certa eleganza e l’innegabile fascino della città vecchia, con inoltre il vantaggio di avere a disposizione autobus diretti a praticamente tutte le destinazioni di rilievo dell’isola
  • Scegliere una delle destinazioni più adatte alla vacanza che volete passare, che può essere Playa d’en Bossa per una vacanza all’insegna del divertimento o, per chi cerca il relax di una spiaggia fiabesca senza troppo caos, zone come Cala San Vincente, Cala Vadella e la già menzionata Cala Tarida (i cui resort la rendono veramente una scelta ideale per una vacanza a tutto relax)

Infine, per chi vuole visitare Ibiza nel periodo più tranquillo (ed economico) possibile, l’isola è meravigliosamente tranquilla da metà/fine settembre fino alla fine di maggio, consentendo di godersi appieno i paesaggi e le atmosfere in tutta tranquillità, ovunque si alloggi.

Share: