affitti-madrid

Una delle cose più importanti quando ci si trasferisce all’estero è trovare una stanza in affitto. Fortunatamente Madrid non è come Londra o Milano e qui gli affitti sono alla portata di tutti!

Come trovare una stanza in affitto a Madrid?

Innanzitutto dovete fissare un budget massimo e decidere in che zona volete andare a vivere. Al contrario di quello che molti penseranno, le stanze in centro non sono affatto care, ma a volte è meglio stare leggermente fuori dal centro ed avere qualche comfort in più, tanto con la metro di Madrid si arriva ovunque ed in poco tempo.

Io ho vissuto in diverse zone di Madrid (Rios Rosas, Goya, Puerta de Toledo, Puerta del Ángel, Avenida de América)  e diviso l’appartamento con gente di tutto il mondo (italiani, americani, inglesi, peruviani, ecc). La convivenza indubbiamente non è facile, soprattutto quando si tratta di mantenere la casa pulita, per cui vi consiglio vivamente di parlare con i vostri futuri coinquilini prima di fare la vostra scelta, per capire che tipi di persone sono e se i vostri stili di vita e le vostre abitudini si possono conciliare, altrimenti sarà guerra aperta dalla prima settimana!

LEGGI ANCHE: Come trovare lavoro a Madrid

Esistono diversi siti web di annunci immobiliari, ma quelli più conosciuti sono:

Come potrete notare, i prezzi delle stanze si aggirano intorno ai 300-400 € al mese. Normalmente chiedono anche 1 mese di fianza (caparra) che poi vi verrà restituito quando lascerete la stanza (ovviamente dando un preavviso di 1 mese). Poi ci sono le spese mensili che si dividono tra gli inquilini dell’appartamento.

Il mio consiglio è di prendervi del tempo e andare a vedere più di una stanza. Non vi fidate delle foto che pubblicano sugli annunci perché spesso le stanze dal vivo sono tutt’altra cosa! Poi, come dicevo prima, cercate di farvi un’idea delle persone con cui condividerete l’appartamento, perché potreste avere brutte sorprese, come nel mio caso in cui sono dovuta andar via da un appartamento perché ero l’unica a volerlo mantenere pulito (eravamo tutti italiani!!!)!

LEGGI ANCHE: Trovare stanze Erasmus a Madrid?

Un altro consiglio: non cercate a tutti i costi dei coinquilini italiani con cui condividere l’appartamento

1)perché altrimenti non vi integrerete e continuerete a parlare in italiano

2)perché non sempre un connazionale è la migliore opzione (vedi sopra)

Spero che questo post vi sia utile. Se avete qualche dubbio o domanda, lasciatemi un commento e vi risponderò al più presto!

Share: